programmazione web

Qui si parla di tutto quello che non rientra nelle altre categorie
Rispondi
Avatar utente
sbash
Messaggi: 2
Iscritto il: 04/01/2021, 22:34

programmazione web

Messaggio da sbash »

Ciao!
da diversi anni "pasticcio" con i siti web: ne ho creati diversi usando dei cms (Wordpress, Joomla, Drupal) altri scrivendo codice (php+mysql) a mano.
Mi sono reso conto che sarebbe meglio imparare ad usare un framework e sto iniziando a guardare Laravel.
@Francesco, nel podcast, ha detto di aver studiato python da zero. La mia impressione è che Python abbia una curva di apprendimento elevata. Mi sbaglio?
Avete qualche suggerimento? Ad es altri framework, oppure qualche consiglio su come approcciare "lo studio" di un framework?

Grazie in anticipo

Stefano
Focus on simplicity
Avatar utente
francesco
Site Admin
Messaggi: 170
Iscritto il: 18/11/2020, 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: programmazione web

Messaggio da francesco »

Premessa: non uso Python per sviluppo web, uso abbastanza bene Wordpress e lì mi fermo.
Ho iniziato a programmare in Python una mattina e la sera avevo il mio primo programma funzionate che parlava con Twitter, mi mandava i messaggi, attivava le funzioni del sistema operativo, leggeva da un file di configurazione e scriveva un file di log. Quindi per me la curva di apprendimento non è stata così drammatica, anzi, direi molto semplice. Arrivavo da PHP/ASP, VBa di Microsoft e avevo fatto corsi all'università di C e JAVA

Sui Framework invece il contrario, ho cercato di capirli e niente, non sono mai riuscito neanche a fare il classico "hello world", però potrebbe essere che io non mi ci sia mai messo di impegno perché non ne sentivo la vera necessità.

Inizio a pensare che la curva di apprendimento sia parecchio soggettiva.
La cosa bella di Python è che ha librerie per ogni cosa, ma proprio tutto!
Voce dei podcast Pillole di Bit, Pillole di Videogiochi e Pillole di Geek
Nerd, anche troppo, qui: www.iltucci.com
Sysadmin, io ho la password di amministratore termonucleare globale e tu no. 8-)
Avatar utente
progressify
Messaggi: 11
Iscritto il: 27/11/2020, 9:46

Re: programmazione web

Messaggio da progressify »

Ciao @sbash
Io programmo in Python da anni ormai e sono esperto su Django e Flask
La curva di apprendimento è abbastanza breve, si. Portare ai massimi livelli la produttività e qualità, come per tutti i linguaggi e tecnologie, richiede tempo.
Sono anni che lavoro su Django ed ancora oggi scopro nuove utils, nuove funzioni e nuovi modi di affrontare un problema.
Se sei curioso e vuoi approfondire questo mondo, ti consiglio di seguire questo tutorial (davvero molto semplice): https://tutorial.djangogirls.org/it/
Ho partecipato diverse volte alle sessioni di Django girl da coach e ti assicuro che alla fine ne sarai soddisfatto. Se vuoi fare cose più avanzate non puoi fermarti a questo. Devi vederti django rest framework, django cms, studiare bene l'orm per capire al meglio come ottimizzare le chiamate al db, come sfruttare l'ereditarietà delle views etc, etc.

Ovviamente tutto deve essere subordinato a quello che vuoi sviluppare! Stiamo parlando di webapp/portali web complessi? siti "vetrina"?

Spero di averti dato qualche spunto.
A presto!
AP
Avatar utente
francesco
Site Admin
Messaggi: 170
Iscritto il: 18/11/2020, 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: programmazione web

Messaggio da francesco »

Qui mi infilo.
Ma se a me servisse avere la gestione dell'interfaccia per fare una webapp, con cose assimilabili alle maschere continue di Access e ai report stampabili, è roba fattibile o ci vanno anni di studio?
Voce dei podcast Pillole di Bit, Pillole di Videogiochi e Pillole di Geek
Nerd, anche troppo, qui: www.iltucci.com
Sysadmin, io ho la password di amministratore termonucleare globale e tu no. 8-)
Avatar utente
molok
Messaggi: 10
Iscritto il: 26/11/2020, 11:42

Re: programmazione web

Messaggio da molok »

Perdonami @Francesco, ma qui mi perdo io: cosa sarebbe una "maschera continua"? (al report stampabile ci arrivo...)

e poi è importante anche capire: stai chiedendo per Python? o il riferimento è ad un linguaggio qualunue?
Al mondo ci sono 10 tipi di persone: chi non conosce le basi numeriche, chi da per scontato il binario...
e chi osa guardare oltre! 8-)
Avatar utente
francesco
Site Admin
Messaggi: 170
Iscritto il: 18/11/2020, 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: programmazione web

Messaggio da francesco »

La maschera continua è una finestra con il risultato di una query che contiene tanti record, lui compone la finestra in modo che scorra verticalmente con tutti i record all'interno.
Spero di essermi spiegato

Linguaggio generico :)
Voce dei podcast Pillole di Bit, Pillole di Videogiochi e Pillole di Geek
Nerd, anche troppo, qui: www.iltucci.com
Sysadmin, io ho la password di amministratore termonucleare globale e tu no. 8-)
Avatar utente
molok
Messaggi: 10
Iscritto il: 26/11/2020, 11:42

Re: programmazione web

Messaggio da molok »

Credo di aver capito il genere di impaginazione.
Alcune piattaforme per soluzioni Web che ho "toccato con mano" avevano soluzioni già pronte per la creazione di una tabella/elenco risultante da una query, anche se non sempre erano ottimizzate per la paginazione o non avevano una formattazione valida per la stampa come report.

Dipende molto dalla piattaforma/framework e in questo ha ragione @Progressify quando dice che ogni giorno scopre una funzionalità nuova... spesso si imparano le cose quando servono, ma se conosci già le tue necessità puoi cercare nelle documentazioni la presenza o meno di "oggetti" pronti da inserire nelle pagine create dal framework.
Al mondo ci sono 10 tipi di persone: chi non conosce le basi numeriche, chi da per scontato il binario...
e chi osa guardare oltre! 8-)
Rispondi