PdG #002 – IOTStack

PdG #002 - IOTStack
/

Costruire un sistema domotico in pochi e semplici passi, senza impazzire con le configurazioni, usando Docker, ma senza saperlo usare. Insomma, un sogno che si avvera.

Se avete tutti i componenti (Un Raspberry Pi, Una microSD seria, e un alimentatore), il sistema si tira su in una serata e funziona tutto al primo colpo!

  • Introduzione a Docker
  • Il sito di IOTStack
  • Dove scaricare l’immagine di Raspberry OS
  • La guida per iniziare
  • L’installazione va fatta con il cavo ETH collegato e non con la WiFi, perché la procedura vi sconfigura la rete almeno 3 volte
  • Dal menu installate Portainer-ce e Portainer-agent (si accede via web da http://ip_raspberry:9000)
  • Installare da riga di comando due pacchetti indispensabili (non lo abbiamo detto nel podcast, ma è importante): sudo apt-get install network-manager apparmor-utils
  • Per fare l’installazione più completa: Native Install e poi Hass.io Supervisor
  • Per installare HACS: wget -q -O – https://hacs.xyz/install | bash – (dalla console del suo container)
  • Backup e restore delle SD dei raspberry
  • Le valvole termostatiche NetAtmo
  • Optimus Prime e i suoi 27 servomotori

Pillole di Geek è un podcast di Francesco e Giuliano, per entrare in contatto con la community puoi iscriverti e partecipare al forum.
L’hosting è gentilmente offerto da ThirdEye, per avere un’offerta dei loro servizi scrivi a domini[at]thirdeye.it
Se vuoi contribuire economicamente al podcast (cosi possiamo cedere alle tentazioni), puoi donare con Satispay o con Paypal, ci affidiamo al tuo buon cuore, grazie!
La sigla è “Soundside” dell’album “Hi Tech Trailer”